Cardiologia

Vive in un luogo lontanissimo, costruito con le parole, ma non sa abitarlo. Il palazzo è immateriale, costruito di versi che cadono poco per volta dai fogli scritti e subito perduti. Scrive e smarrisce: la poesia è un’apparizione continua, di volta in volta decomposta a contatto con la vita. Scrive da un lato del mondo […]

Musica e materia

Ezio suona: sta in piedi in mezzo a una tempesta, sul pianoforte-timone che diventa il ponte di una nave, e tutto intorno l’equipaggio, barche e pesci, in mezzo e dentro la marea e la notte. Se chiudo gli occhi non c’è niente, l’orchestra avanza e produce un temporale, mi porta via. La gente ascolta e […]